Recensione: Oschi Loschi. Racconti solidi come castelli di carte

Titolo: Oschi Loschi. Racconti solidi come castelli di carte
Autori:  AA. VV.
Curatore: Flavio Ignelzi
Genere: narrativa, racconti
Editore:  Never Mind – Media & Press
Pagine: 180
Anno di pubblicazione: 2011
ISBN: 9788890614200
Prezzo di copertina:  €10,00
Formato:  brossura
Valutazione:  
Grazie all’autore per aver inviato il libro in formato eBook.


RIASSUNTO “Oschi Loschi. Racconti solidi come castelli di carte” raccoglie venti racconti della terra osca, officina narrante a cielo aperto, testimone accondiscendente di storie irrequiete, mosaico incandescente di personaggi. Un castello di carte in bilico sul vissuto, ogni carta un racconto, ogni racconto contraddistinto da un seme delle carte napoletane: l’ebbro destino e le sue ombre inquiete (le coppe), colpi al cuore per placare la sete di vendetta (le spade), valori che non si custodiscono in cassaforte (i denari) e castighi divini per chi non se li cerca (i bastoni). Venti autori sanniti che raccontano, con stili diversi e traiettorie inusuali, passioni e incubi, incontri e scontri, viaggi e ritorni. Un’antologia ironica, dolorosa, poetica, terrorizzante, commovente che oltrepassa i meri confini territoriali per combattere con armi affilate nell’arena scalpitante della narrativa italiana contemporanea.

GLI AUTORI Gli autori che hanno partecipato a questa seconda edizione dell’antologia di Oschi Loschi sono venti. Ecco i loro nomi: Filippo Ciasullo, Paola Corona, Federica D’Avanzo, Anna Lisa De Mercurio, Giuseppe Di Gioia, Umberto Di Lorenzo, Emilio Fabozzi, Luigi Furno, Stella Iasiello, Flavio Ignelzi, Alessandro Paolo Lombardo, Maria Elena Napodano, Isabella Pedicini, Annamaria Porrino, Ernesto Razzano, Marcello Serino, Massimo Varchione, Giovanni Vergineo, Daniele Viola, Donato Zoppo.
Si tratta di giovani ragazzi e ragazze per la maggior parte beneventani. Cinque di loro avevano già collaborato al Primo Volume di Oschi Loschi. La raccolta di racconti è curata da  Flavio  Ignelzi, il quale, oltre ad aprire la raccolta con un introduzione esplicativa sul progetto, partecipa anch’esso con un suo racconto, il primo in ordine cronologico.  Continue reading

Please follow and like us:

In my mailbox #9 – Acquisti libreschi

Buondì, miei fedeli lettori! Qui di seguito troverete i libri che, durante queste due settimane innevate, si sono aggiunti alla mia libreria, sia quella “vera” che quella virtuale. Buona lettura e… it’s In my mailbox time! 🙂

  Continue reading

Please follow and like us: